Parapendista bloccato per ore su roccia

costiera amalfitanaAnsia in costiera amalfitana, poi vigile fuoco si cala e risolve

(ANSA) – SALERNO, 12 AGO – Resta impigliato con le corde del parapendio in cima ad un costone roccioso penzolando su uno strapiombo di circa 80 metri. Brutta avventura per un parapendista che ha dovuto attendere quasi tre ore prima di essere messo in salvo dai soccorritori. E’ accaduto nel territorio di Praiano, in Costiera amalfitana. Dopo vari tentativi, l’uomo è stato recuperato da un vigile del fuoco calatosi lungo la roccia con un verricello.

Lascia un commento

quindici − quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.