Il Comune di Castellammare di Stabia aderisce all’iniziativa di Legambiente “Puliamo il Mondo”

puliamo-il-mondoCastellammare di Stabia, 3 settembre – L’Amministrazione Comunale di Castellammare di Stabia con l’assessorato all’Ambiente aderisce all’iniziativa promossa da Legambiente “Puliamo il Mondo” che si svolgerà il prossimo 28 settembre. Il 31 agosto prima riunione con le associazioni di settore e l’assessore Nicola Corrado per far si che quel giorno sia una festa per la città. “Dopo i primi interventi di scerbatura – afferma Nicola Corrado- prosegue l’impegno dell’amministrazione per l’arenile cittadino. Abbiamo aderito alla giornata promossa da Legambiente individuando nell’arenile il luogo in cui si svolgerà la manifestazione”.

Manifestazione che l’assessore Corrado immagina come una grande festa. “L’appuntamento del 28 – prosegue Nicola Corrado – sarà preceduto da due giornate , quella del 22 e quella del 27 Settembre , in cui con l’aiuto delle associazioni, degli studenti e di tutti i cittadini , lavoreremo affinchè il 28 sia una vera e propria giornata di festa”. Alla riunione del 31 agosto, svoltasi nell’aula consiliare di Palazzo Farnese, hanno partecipato Legambiente, Cai, Cittaviva, Fai, Amici di Piedina, Pronatura, Cems, Ross, Let’s do it, Marathon Club, Lega Navale, Partimm a terr’a rena. L’obiettivo è quello di ripulire l’arenile e riconsegnarlo ai cittadini di Castellammare. “Nei giorni scorsi – annuncia l’assessore Corrado- ho incontrato l’assessore regionale Giovanni Romano in sinergia affronteremo il problema della bonifica dell’arenile sulla base del piano di caratterizzazione redatto dall’Arpac”.

Punta al piano coinvolgimento della comunità l’amministrazione: “Penso a questi appuntamenti come a giornate di mobilitazione straordinaria per la nostra città. Appuntamenti a cui chiederemo alle associazioni, alle parrocchie, agli studenti di stare accanto a noi per costruire una cultura del fare contagiosa con la consapevolezza che se non scatta l’entusiasmo nulla e’possibile”. Intanto le associazioni e l’assessorato all’Ambiente si rivedranno venerdì 6 alle ore 18,00 presso la sede della Lega Navale per proseguire il cammino di interlocuzione e collaborazione avviato.

Lascia un commento