“La signorina Else”, questa sera alle ore 21, nel Complesso di San Domenico Maggiore

Roberta CacaceNapoli, 14 settembre – Torna in scena  questa sera, alle ore 21, nel Complesso di San Domenico Maggiore, “La signorina Else”, piecè teatrale diretta da Giuseppe Sollazzo, tratta dall’omonimo racconto di Arthur Schnitzler. Protagonista è la giovane attrice partenopea Roberta Cacace.

“La signorina Else” è un’opera di straordinaria attualità che pone al centro della storia il corpo di una diciannovenne che il padre – a due passi dalla galera – offre ad un suo danaroso amico, in cambio di trentamila fiorini che possono salvarlo dalla vergogna e dalla prigione.

In questo testo di Arthur Schnitzler del 1924 si ritrovano temi, come quelli della compravendita del corpo femminile, che hanno attraversato la vicenda sociale e politica italiana degli ultimi anni. La donna, il corpo come merce, il sesso come moneta che tutto compra, l’ansia di successo, la voglia di avere tutto e subito.

Lascia un commento