Sabato 12 ottobre, al Vomero è notte bianca. Al via la seconda edizione della kermesse

vomero-notteNapoli – Dopo il successo della prima edizione del 2012, anche quest’anno ci sarà la notte bianca al Vomero, organizzata dalla quinta municipalità  in collaborazione con i commercianti e le associazioni del quartiere.

La kermesse denominata “Vomero Notte” si terrà sabato 12 ottobre e tutti gli eventi inizieranno alle ore 19.

Per tutta la durata dell’iniziativa sarà possibile fare shopping fino a notte inoltrata, ballare danze popolari, ascoltare concerti di musica reggae e assistere a spettacoli teatrali e di cabaret. Ma vediamo nel dettaglio gli eventi principali. Alle 19 a Piazza Muzi sarà possibile ascoltare il grande Luca Sepe che sarà affiancato nel suo spettacolo musicale da Ida Rendano. Per gli amanti della danza, sempre alle 19, l’Opera Ballet Cioffi si esibirà a Piazza Immacolata.

Per i bambini è grande festa a via Bernini, alle 18 ci sarà una baby-dance e a seguire uno street-show a cura di Emmemusic con giocolieri e artisti di strada. Per gli appassionati di tammorra l’appuntamento è alle 21.30 a via Fiore (spazio Ferrerri) dove si esibirà Marcello Colasurdo, le castagnette sono obbligatorie.

Il luogo più valorizzato dell’intera kermesse sarà sicuramente l’Antico Borgo antignano dove dalle 19 inizieranno delle visite guidate alla scoperta della storia del posto. Sempre nel borgo alle 20:30 ci sarà un concerto di musica classica napoletana organizzato dai commercianti del quartiere.

Per gli appassionati di enogastronomia è da non perdere la Fiera del Gusto e dei Sapori a cura della Coldiretti, che si terrà via d’Annibale dalle 19 in poi, dove sarà possibile degustare i prodotti tipici del territorio campano.

Questi sono solo alcuni degli eventi in programma per sabato, per conoscere l’elenco completo, basta cliccare qui, il link all’evento si trova in bacheca sulla pagina iniziale del sito del comune di Napoli.

L’anno scorso l’iniziativa ha visto la partecipazione di quasi 400mila visitatori provenienti da tutta la città e dalla provincia. Pertanto è consigliabile lasciare l’auto a casa e utilizzare i mezzi pubblici che saranno in funzione per tutta la notte. Infatti sarà possibile arrivare al Vomero con la linea 1 della metropolitana e la funicolare.

Lascia un commento

cinque × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.