Il Napoli batte il Marsiglia e sale a quota 6 punti

champions-leagueMarsiglia, 22 ottobre – Tutto liscio per l’armata di Benitez che stende il Marsiglia con un tranquillo 2-1 ed avanza in Champions portando il bottino a 6 punti.

Mertens scatenato nei primi minuti si guadagna e va a battere una punizione da posizione favorevole, ma il portiere dei padroni di casa si distende e para. Ancora Mertens con una bella combinazione al 10 minuto con Higuain ma l’argentino era in fuorigioco.

Azioni del Napoli che cominciano sempre dall’out sinistro del campo, ancora Mertens al 13 minuto che va via al suo marcatore e cede il pallone ad Armero che defilato conclude ma trova solo l’esterno della rete.

Dominio partenopeo intervallato da qualche bella combinazione dei francesi che giocano il pallone di prima.

Bellissima palla di Inler che apre per Callejon tutto solo serve Higuain che controlla ma si fa soffiare il pallone clamorosamente da un difensore in anticipo. Pare sottotono Higuain molto fermo e facile preda degli anticipi dei difensori avversari.

Al 33 succede di tutto: Reina para un bellissimo colpo di testa e imposta per Callejon che lancia stupendamente Mertens il quale serve Higuain al centro tutto solo a tu per tu col portiere ma allarga troppo il destro e sbaglia clamorosamente.

Disastroso Higuain che si divora un gol fatto che avrebbe potuto aprire le marcature. Napoli che meriterebbe il vantaggio ma non riesce a buttarla dentro.

Rigore negato ad Hamsik al minuto 37 ma ha ragione l’arbitro a far proseguire perché l’intervento del difensore è regolare. Marsiglia schiacciato in area di rigore poi Callejon servito da Higuain salta il difensore con un prelibatissimo palleggio e batte il portiere per il vantaggio del Napoli al 43 minuto.

Il Napoli ricomincia il secondo in vantaggio per 1-0 ed è subito costretto ad arginare un Marsiglia arrembante che vuole assolutamente il pareggio. Ottima azione di Gignac fermato da Albiol che non abbocca alla terza finta e mette in angolo. Marsiglia che vuole reagire poco dopo un colpo di testa in mezzo all’area del Napoli ma la palla è lontanissima.

Al minuto 17 Benitez rileva Higuain, autore di una bruttissima partita ma dell’assist per Callejon, e lancia nella mischia Zapata.

Spento Hamsik che non riesce più ad incidere ma la difesa dei partenopei, Zapata lavora un pallone sull’out di sinistra ma il suo cross è fuori portata.

Scappa Hamsik in contropiede che serve sulla corsa Callejon che sterza ed evita due avversari e cede palla fuori dall’area per Mertens che con l’esterno serve Zapata da fuori area. Il colombiano colpisce il pallone con l’interno e realizza un bellissimo gol che regala il 2-0 al Napoli.

La partita si addormenta ed allora al 85 con Ayew che trova un grandissimo gol ed accorcia le distanze, ma il Napoli controlla poi in scioltezza e porta a casa tre punti importantissimi. Mischia finale nell’area del Napoli ma la spunta la difesa azzurra con Reina che blocca il pallone e l’arbitro fischia la fine. Finisce così 2-1 in favore della squadra allenata da Rafa Benitez.

Reina 6, Maggio 6,5 , Albiol 6,5, Fernandez 6,5, Armero 6, Inler 6,5, Behrami 7, Callejon 7,5, Mertens 7(Mesto 6), Hamsik 5(Insigne 6), Higuain 5 (Zapata 7)

Lascia un commento