Beni culturali, la Regione Campania finanzia 15 progetti

regione campaniaNapoli – La Regione Campania dà il via al Piano regionale di intervento per la valorizzazione dei beni culturali della Campania, il decreto è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale. Quindici i progetti ammessi a finanziamento per oltre 35 milioni e mezzo di euro di fondi POR FESR.

“Sono pervenute complessivamente centosei istanze da Comuni, Province e Direzione regionale per i Beni culturali – si apprende dal comunicato stampa della Regione – Tra esse, sessantatré sono state dichiarate ammissibili e quarantatré escluse. Tra i progetti ritenuti idonei, in questa fase saranno finanziati i primi quindici della graduatoria, a copertura dei 36 milioni di euro stanziati a valere sull’Obiettivo Operativo 1.9″.

Secondo Stefano Caldoro, il presidente della Regione Campania: “Individuiamo risorse significative per valorizzare al meglio il patrimonio regionale. Abbiamo beni culturali straordinari. Lavoriamo per far conoscere le nostre eccellenze a tutto il mondo”.

Pasquale Sommese, assessore al Turismo e ai Beni culturali ha affermato che: “Con l’attuazione dell’Accordo di Programma sottoscritto tra il MIBAC (Ministero Dei Beni e delle attività culturali) e la Regione Campania diamo una importante accelerazione all’obiettivo di valorizzare, conservare e gestire il patrimonio di interesse storico, artistico, architettonico e paesistico per incrementare l’offerta turistica. Il settore dei beni culturali resta, all’interno dei nostri, una delle opportunità centrali per lo sviluppo e la crescita dei territori della Campania”.