Le Giornate del Cinema a Sorrento, la 36^ edizione tra grandi artisti

giornate-sorrentoCome tutti gli anni, per i primi giorni di dicembre – quest’anno dall’1 al 7 – Sorrento diventa capitale del cinema.

Le Giornate Professionali del Cinema  di Sorrento sono  promosse dall’ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) in collaborazione con l’ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive) e con l’ANEM (Associazione Nazionale Esercenti Multiplex) e rappresentano lo spazio di incontro della domanda e dell’offerta del settore cinematografico italiano, che in quest’occasione dà sfoggio di sè con il cinema d’autore, ospitando anche personaggi di fama internazionale e proiettando opere inedite.

Non è solo un evento riservato agli addetti ai lavori, ma una vera e proria kermesse del mondo della cultura e dello spettacolo che si apre all’incontro con il pubblico (cittadini e tanti turisti) attraverso forum e conferenze. Pensato come mostra-mercato di nuove tendenze e tecnologie cinematografiche, si trasforma in festival a tutti gli effetti, presentando attori e registi di tutto il mondo con tanto di premi e riconoscimenti, non perdendo l’occasione per offrire anteprime e anticipazoni dei film di prossima uscita.

Apriranno la 36^ edizione il film, a breve nelle sale, Dietro i candelabri del regista statunitense Steven Soderbergh, con Michael Douglas e Matt Damon, nonché l’omaggio alla Magnani, Totò e Monicelli con la versione restaurata di Risate di gioia. Tra le celebrità italiane presenti anche Zalone, De Sica, Siani  e Bisio.

Ancora una volta la Campania si reinventa e si mette in gioco, cogliendo l’opportunità di rilanciare l’industria e allo stesso tempo coltivare l’arte e il turismo, organizzando eventi di respiro internazionale e mostrando il lato romantico delle sue città più belle.

Lascia un commento