A San Domenico la “mostra impossibile”, con Leonardo, Caravaggio e Raffaello

caravaggio_mostra_impossibileL’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Centro Rai di Napoli, ha organizzato una “mostra impossibile” all’interno del complesso monumentale di San Domenico Maggiore, rivitalizzato solo di recente dall’Amministrazione Comunale e dalla Soprintendenza.

L’esposizione, che sarà aperta  fino al 21 aprile 2014, consisterà nella riproduzione ad altissima definizione e in scala 1:1  di 117 dipinti di Leonardo, Caravaggio e Raffaello, tra cui anche “L’ultima cena”.

L’impiego di tecnologie d’avanguardia e  l’ampiezza del percorso pittorico realizzato grazie al contributo Rai, consentono di avvicinare i grandi capolavori alla portata di tutti, nella riscoperta di un patrimonio inestimabile, quello artistico italiano, nonché nel recupero di siti di grande valore storico come quello di San Domenico, destinato a diventare – ha detto il Sindaco De Magistris durante l’inaugurazione della mostra – “uno dei polmoni culturali di Napoli”.

Occasione imperdibile per adulti e ragazzi, per imparare a conoscere o solo per ripercorrere l’evoluzione stilistica e culturale dei grandi maestri.

Lascia un commento

dieci + 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.