Il Basket in Campania: vincono l’Azzurro Napoli Basket e Caserta, perde Avellino

Basket 15-12-2013Seconda vittoria consecutiva per l’Azzurro Napoli Basket, che supera Trieste 85-81. Partita che, al contrario di quanto il risultato possa far credere, non è mai stata in discussione. I ragazzi di coach Cavina sin da subito partono col piede giusto, cercando di lasciarsi alle spalle le ultime due sconfitte casalinghe :9-0 di parziale per mettere le cose in chiaro sin dalle battute iniziali.

I friulani, però, reagiscono non volendo lasciare vita facile ai partenopei, che dal canto loro hanno un Kyle Weaver ispiratissimo (a fine partita 23 i punti a referto per l’Americano). Il primo quarto va a concludersi con il parziale di 24-16. Nella seconda frazione di gioco il copione è più o meno lo stesso : Napoli sempre in vantaggio, nonostante i tentativi di Trieste guidata del veterano Carra, che cerca di accorciare il distacco con un paio di realizzazioni da dietro l’arco dei tre punti; il risultato alla fine dei primi venti minuti di gioco è però 47-36.

Al rientro dall’intervallo i ritmi di gioco sono inizialmente bassi, ma nonostante ciò, l’Azzurro Napoli allunga fino al +15, con un inarrestabile Kyle Weaver che entusiasma il Palabarbuto con giocate di alta fattura. Nell’ultima frazione di gioco i Partenopei mantengono il vantaggio fino a qualche minuto dal termine, quando errori banali fanno riavvicinare Trieste fino al meno 4 finale. Weaver e compagni raggiungono dunque i Friulani in classifica a quota 10 punti.

La vittoria serve,inoltre, a dare continuità al successo ottenuto a Brescia e dare tranquillità all’ambiente e all’allenatore, fortemente criticato dopo il ciclo di quattro sconfitte consecutive fermato proprio con la vittoria della scorsa settimana. La classifica della Lega Gold, che vede ora Napoli in 11esima posizione, è sempre guidata con autorità da Trento, candidata principale alla promozione in A1, che stravince anche contro una grande squadra come Capo d’Orlando. Nella prossima giornata l’Azzurro Napoli Basket giocherà in trasferta contro Ferentino per continuare il percorso positivo battuto nelle ultime due gare.

Doppia faccia, invece, per il basket campano in A1: vince e convince Caserta, mentre perde in maniera netta Avellino. La prima, dopo la sconfitta arrivata nel finale la scorsa settimana contro Cantù, vince giocando una grande pallacanestro contro una buona Bologna. La squadra campana è autrice di una grande prestazione soprattutto in difesa, facendo si che gli Emiliani mettano a referto solo 57 punti, contro i 65 realizzati. Avellino al contrario, perde bruscamente a Venezia, 84-69 il risultato finale.

I ragazzi di Vitucci, dopo un primo quarto concluso in vantaggio, non entrano praticamente più in campo, ottenendo cosi la seconda sconfitta consecutiva,e allontanandosi di conseguenza dalla zona play off. Al vertice della classifica, invece, continuano le marce trionfali di Sassari ,che travolge Montegranaro, e Brindisi, che supera un’ostica Pistoia. L’altra capolista, Siena, invece, scenderà in campo alle 20.30 (partita trasmessa in diretta da Rai Sport 1) per ritornare in vetta alla classifica e per staccarsi da Cantù che ha superato in trasferta Varese.

Sarà invece Pesaro – Milano il posticipo del lunedì: partita questa che potrebbe permettere all’Armani, dopo la vittoria fondamentale in Eurolega, di mantenere il passo delle prime ( in diretta su gazzetta.it).

Lascia un commento

tredici + 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.