Indagato ex assessore regionale campano

regione campaniaSequestrati beni per 20 mln,inchiesta riguarda precedente giunta

(ANSA) – NAPOLI, 18 DIC – Un sequestro di beni per 20 milioni di euro è stato eseguito dalla Guardia di Finanza di Napoli in un’inchiesta su presunte irregolarità nella gestione di fondi per la formazione professionale da parte della precedente giunta regionale della Campania. L’indagine ipotizza reati di truffa aggravata per ottenere erogazioni pubbliche, falso ideologico e abuso d’ufficio contestati a 16 persone, tra cui un ex assessore alla Formazione e alcuni dirigenti della Regione.

Lascia un commento

dieci + due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.