Pompei, sfiduciato il sindaco D’Alessio

Pompei-Claudio-dAlessioPOMPEI – Sono quattordici i consiglieri comunali che lo scorso 4 gennaio, a cinque mesi dalle elezioni amministrative, hanno firmato la sfiducia al sindaco Claudio D’Alessio. Il documento è stato consegnato ad un notaio e protocollato in data 7 gennaio alla segreteria generale del Comune. I firmatari sono: Luigi Amitrano, Raffaele Marra, Carmine Cirillo, Gerardo Conforti, Attilio Malafronte e Raffaele Luigi Matrone, per la maggioranza; Alfredo Allaria, Giuseppe Arpaia, Alfredo Benincasa, Maurizio Cipriano, Raffaele De Gennaro, Giuseppe Del Regno, Michele Genovese e Alberto Robetti, per la minoranza.
Nessuno, e nemmeno il sindaco D’Alessio, ha commentato o rilasciato dichiarazioni in merito all’accaduto.

Lascia un commento

6 − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.