Assemblea al San Carlo, no a commissario

Teatro-San-CarloIl “barbiere” andrà in scena, preceduto da lettura documento

(ANSA) – NAPOLI, 12 GEN – Dopo 2 ore di assemblea è iniziata la prova generale del “Barbiere di Siviglia” che andrà regolarmente in scena dal 14 gennaio: i lavoratori del Teatro San Carlo di Napoli hanno deciso di leggere al pubblico della prima un documento in cui spiegheranno il loro no al possibile commissariamento.

I lavoratori inviteranno il Cda – dimissionario perché il sindaco e presidente della Fondazione non aderisce alla legge Valore cultura – a ricomporsi e, alle istituzioni, di tornare a dialogare.

Lascia un commento

tre + 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.