Da oggi tolleranza zero per i nuovi dispositivi ZTL

ZTL-NapoliDa oggi multe “come se piovesse” per chi non rispetta il dispositivo

Napoli, 22 gennaio – Ancora novità sulla viabilità del traffico nella città di Napoli. In particolar modo per quanto riguarda i dispositivi della ZTL. Da oggi entreranno in vigore i nuovi varchi telematici e sarà tolleranza zero. Sono quattro i passaggi e serviranno a controllare l’accesso alla ZTL “Tarsia-Pignasecca-Dante”.

Chi da mercoledì 22 gennaio, accederà alla zona senza possedere ed esporre il permesso che permette il transito nell’area, sarà multato. Il varco sarà attivo dalle 9,00 alle 18,00

I quattro nuovi punti sono disposti in piazza Gesù e Maria, via Domenico Soriano, (dà accesso all’area pedonale) Via Toledo (in direzione via Pessina), Piazza Dante, in direzione via Toledo, e via Brombeis, in cui possono accedere solo auto e moto dei residenti, si trova all’interno alla ZTL “Tarsia-Pignasecca-Dante”.

Il Comune ha distribuito dei volantini per informare dei nuovi varchi e invita coloro che ne hanno diritto a procurarsi i permessi recandosi presso l’Ufficio per il Rilascio dei contrassegni sito in piazza Dante n°93. Gli orari sono: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9,00 alle 13,00 e il martedì e giovedì dalle 9,00 alle 15.30. La modulistica per richiedere il permesso di transito alla ZTL è disponibile anche sul sito del Comune di Napoli www.comunedinapoli.it.

Inoltre, lo stesso Comune sta considerando anche la possibilità di rilasciare permessi provvisori a chi deve effettuare interventi per la manutenzione di negozi e fabbricati e per coloro i quali, avendo problemi di deambulazione, devono sottoporsi a visite, visto che nella ZTL ci sono 2 presidi ospedalieri: il vecchio Policnico e l’ospedale Pellegrini, l’accesso ad essi è libero.

Lascia un commento