Nuove registrazioni audio di Pisapia. L’ex direttore dell’ASL di Benevento svela i segreti della De Girolamo

nunzia-de-girolamoPisapia: “Registravo per fornire elementi utili alla mia difesa”

Napoli, 8 febbraio – La guardia di finanza ha eseguito una perquisizione negli uffici dell’ASL di Benevento, sulla cui gestione è in corso un’inchiesta della procura. E’ durato oltre cinque ore l’interrogatorio reso ai PM dall’ex direttore amministrativo dell’ ASL Felice Pisapia.

All’uscita della caserma “Guidoni” di Benevento, il legale di Pisapia ha spiegato che sono stati consegnati ai magistrati ben  50 file riconducibili ai colloqui registrati di nascosto nel corso delle riunioni, alle quali partecipava anche l’ex ministro Nunzia De Girolamo.

Durante gli incontri si parlava di nomine e appalti illegali all’interno della struttura sanitaria. Pisapia afferma: “Registravo per fornire elementi utili alla mia difesa. Rifarei tutto alla stessa maniera.”

Martedì sarà la volta di Michele Rossi, attuale direttore generale dell’ASL, che, da indagato, sarà ascoltato dai magistrati che conducono l’indagine sullo scandalo che ha travolto la sanità. Il direttore  presenterà un dossier con documenti e memorie a supporto della sua tesi difensiva.

Lascia un commento