Ponte di via Cilea: 10 mesi di attese. Le proteste dei cittadini.

Gentile Redazione di NapoliTime, vi segnalo una storia di ordinario disagio che viviamo nel nostro quartiere.

Residenti e commercianti del Vomero chiedono al sindaco di Napoli di conoscere per quando tempo ancora dovranno patire a ragione del provvedimento limitativo che dal 19 aprile dell’anno scorso impedisce ai mezzi pesanti di transitare sul ponte di via Cilea. Sono passati già dieci mesi dalla relativa ordinanza e dall’installazione del cantiere con opere provvisionali. 

A soffrire di questa situazione sono, tra gli altri, gli utenti del trasporto pubblico su gomma, dal momento che alcune linee, come la 130, la 181, la C31 e la C32, modificando la normale percorrenza, non possono transitare più sul ponte. Di conseguenza, in una vasta area che si sviluppa intorno a piazza Vanvitelli, tra via Cimarosa e via Bernini, gli abitanti devono utilizzare almeno due autobus  per raggiungere gli altri quartieri.

Lettera alla Redazione di Gennaro Capodanno.

Foto di NapoliPeople.it

Lascia un commento

quattro × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.