Il Napoli alle prese con il Torino, lunedì nel posticipo di campionato

28^ giornata di Serie A con gli azzurri reduci da una sconfitta in Europa League contro il Porto per 1-0

calcio SerieANapoli, 15 marzo – Lunedì alle ore 19:00 il Napoli di Benitez sarà ospite del Torino nel posticipo della ventottesima giornata di campionato.

All’Olimpico di Torino si svolgerà la sessantesima gara nella massima serie,tra Torino e Napoli. Nei 59 precedenti il Toro ha avuto la meglio sui partenopei per 23 volte, perdendo 13 gare e pareggiandone 23. L’ultimo precedente risale allo scorso 30 marzo 2013, data in cui il Napoli si impose per 5-3 grazie ad una tripletta di uno scatenato Dzemaili e una doppietta del Matador Cavani.

Il Napoli è reduce da una sconfitta in Europa League contro il Porto per 1-0. Il Torino viene da una serie di tre sconfitte consecutive, l’ultima maturata in trasferta contro l’Inter per 1-0.

Il Napoli di Benitez, dopo la vittoria casalinga ai danni della Roma, è intenzionato a vincere la delicata trasferta all’Olimpico di Torino per tentare di avvicinarsi all’ambito secondo posto, che comporta la qualificazione diretta alla fase a gironi della Champions League 2014/2015 e l’obiettivo, al momento, è a 3 punti di distanza.

Ventura, tecnico del Toro, dovrà fare a meno dello squalificato Vives e degli infortunati Masiello, Pasquale e Larrondo. Punterà sul 3-5-2, modulo tipico del tecnico, con l’unico dubbio di chi schierare a centrocampo tra El Kaddouri, Basha e Farnerud, con il centrocampista, ex del Napoli,favorito.

Rafa Benitez, rispetto alla partita con il Porto, dovrebbe sostituire quattro giocatori, inserendo Fernandez in difesa al posto di Britos; rivoluzionando il centrocampo con Inler e Jorginho al posto di Henrique e Behrami; inserendo il talentuoso Mertens al posto di Insigne. Dovrà fare a meno dell’infortunato Maggio, colpito da pneumotorace e operato d’urgenza in settimana dai medici del Napoli. Possibile mini turnover da parte degli azzurri, per conservare le energie in vista dell’attesissimo ritorno degli ottavi di finale di Europa League, giovedì al San Paolo, contro il Porto.

Probabili formazioni:

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Tachtsidis, El Kaddouri, Kurtic, Vesovic; Cerci, Immobile.

A disp.: Gomis, Berni, Bovo, Farnerud, Barreca, Aramu, Gazzi, Basha, Gyasi, Barreto, Meggiorini. All.: Ventura

Squalificati: Vives (1), Gillet (fino al 16/08/2014).

Indisponibili: Masiello, Larrondo, Pasquale.

Napoli (4-2-3-1): Reina; Revelliere, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.

A disp.: Doblas, Colombo, Henrique, Britos, Dzemaili, Radosevic, Behrami, Bariti, Pandev, Insigne, Zapata. All.: Benitez

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Mesto, Zuniga, Rafael, Maggio.

Lascia un commento

12 + 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.