“Casa lavica”, per la produzione e la promozione della musica indipendente

A Napoli una nuova associazione per la promozione della cultura musicale partenopea

Monitor RoomNapoli – Inaugurata a Napoli, lo scorso 21 marzo, la nuova associazione indipendente “Casa Lavica”, che si occupa della produzione e della promozione di musicisti e band emergenti. Punto di forza della nuova associazione è quello di massimizzare le potenzialità degli artisti attraverso un sistema integrato di multicanalità che va dalla produzione artistica, registrazioni audio, realizzazioni di videoclip e live in studio, alla promozione, al booking e all’ufficio stampa.

“Casa Lavica nasce con uno scopo fondamentale – dichiara Ennio Mirra, co-fondatore dell’associazione – e cioè quello di essere una fucina di cultura, idee e collaborazioni. Non a caso abbiamo scelto la parola ‘casa’ nel nome. La nostra è infatti una vera e propria famiglia, dove spesso gli artisti si fermano a confrontarsi tra loro, da qui nascono idee e collaborazioni”.

Progetti di rilievo nazionale per la nuova associazione, che vanta già lavori con il cantautore catanese Cesare Basile, i Triad Vibration e Gionata Mirai del Teatro degli Orrori.

“I nostri spazi  sono un punto di ritrovo– aggiunge Raffaele Ferrante, altro fondatore di Casa Lavica – e le collaborazioni sono per noi la linfa vitale della nostra attività. Anzi, abbiamo in cantiere un progetto ancora segretissimo e molto innovativo, che vanta la partecipazione di artisti di fama nazionale”.

Casa Lavica si propone di curare l’immagine degli artisti dalla produzione fino ai concerti, organizzando live nei locali e promuovendo l’immagine degli artisti attraverso l’ufficio stampa.

Lascia un commento

2 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.