Droga marchiata iphone, 2 arresti nell’area Flegrea

Inseguimento dei carabinieri finito con l’arresto di due spacciatori

hashishQuarto, 26 marzo  Visti in atteggiamento sospetto due uomini alla guida di una Ford Fiesta in via De Gasperi a Quarto, i carabinieri hanno intimato l’alt ad un posto di blocco, non rispettato. Dopo il tentativo di fuga i militari hanno fermato i due soggetti di nazionalità italiana. Si tratta di Nicola Gaccio e Angela Moio residenti in Via Dorati trovati in possesso di 200 panetti riproducenti fedelmente il noto telefono iphone contenenti complessivamente 317 grammi di marijuana  e un pacchetto di sigarette con 6 involucri contenenti cocaina.

Nella conseguente perquisizione effettuata dopo l’arresto in fragranza di reato, i carabinieri hanno rinvenuto 4 panetti di hashish con impresso il simbolo della “mela” del peso complessivo  di 394 grammi, 16 panetti di hashish del peso complessivo di 1.575 grammi e 5  buste di cellophane contenenti 300 bustine con chiusura ermetica e sigillata con  513 grammi di marijuana.

La pressatura della droga consentiva di farla passare attraverso i metal detector senza suscitare alcun sospetto.

Immediato l’arresto per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti i due sono stati condotti presso il carcere di Poggioreale.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento