Cucinare risparmiando: Acciughe alla “dianese”.

Amici di NapoliTime oggi ho pensato di proporvi una ricetta della nostra bella Diano Marina, ovviamente sempre a base di pesce “povero” ma tanto ricco di vitamine.
E’ una ricetta antica quando le nostre nonne avevano a disposizione in particolare le nostre belle acciughe e inventavano ricette per cambiare la “solita acciuga” in un piatto gustoso così come nella splendida cucina napoletana. Ma passiamo alla ricetta.

Ingredienti per 4 persone: 1 kg di acciughe possibilmente non troppo piccole, 4 uova intere, 30 grammi parmigiano grattugiato, 3 cipollotti oppure 2 cipolle “nuove”, pane grattugiato, sale, olio per friggere (io uso olio mais o arachide per friggere, non olio oliva perchè non mi piace il gusto, comunque se preferite potete usare olio oliva).

Preparazione:

pulite accuratamente le acciughe e togliete anche la lisca, lavatele delicatamente e asciugatele per bene con la carta da cucina. A parte sbattete le uova a cui aggiungerete il cipollotto tritato e il parmigiano. Passate le acciughe in questo composto e poi nel pane grattugiato.

Preparate una padella con i bordi alti e mettete parecchio olio. Fate scaldare bene e friggete le acciughe fino a doratura. Scolatele e servitele in un vassoio che avrete preparato con la classica carta da friggitoria che avrete magari prima tagliuzzato ai bordi per dare un tocco di fantasia. Accompagnatela con una bella insalatina fresca che condirete con una salsa a tema con le acciughe. Tritate finemente 1 spicchio di aglio, 5 olive nere, una manciatina di capperi e un acciuga salate. Aggiungete a filo olio extravergine di oliva, sale e aceto di vino. Emulsionate bene il tutto e condite con questa salsa gustosa la vostra insalata.
E in tavola mettete un bel piatto con della carta velina azzurra e blu un pò arricciata e guarnite il piatto con limoni i vostri stupendi limoni della costiera, arance, e qualche rametto di alloro.

Ecco una bella tavola allegra e profumata e che poi “riciclerete” per fare altre ricette.
Buon appetito dalla vostra cuoca della riviera dei fiori Paola. Se avete richieste, critiche, consigli scrivete scrivete sarà un piacere poter condividere con voi la mia passione per la cucina.

Lascia un commento

2 × 5 =