Ponticelli, pregiudicato sfugge ai controlli spalleggiato da 20 donne

Donne del quartiere agevolano la fuga

poliziaNapoli 29 marzoC.A., ventisettenne con precedenti per furto, ricettazione e danneggiamento viene fermato per controlli da una pattuglia dell’Ugp.

Il soggetto, pregiudicato già noto alle forze dell’ordine, nel corso di un controllo nel quartiere Ponticelli a nord della città e precisamente via Chiaro di Luna, sfugge ai controlli degli agenti aiutato da una ventina di donne del rione che si sono materializzate facendo calca.

Dopo la fuga gli agenti recatisi presso la sua abitazione, non hanno trovato il soggetto C.A., ma hanno rinvenuto e sequestrato un sistema a circuito chiuso, composto da 4 telecamere ed un televisore, che il pregiudicato utilizzava per tenere sotto controllo l’eventuale arrivo delle forze dell’ordine.

Nel corso dei controlli, inoltre, la polizia ha anche denunciato per porto di arnesi atti ad offendere R.E., 42 anni, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e violazione della legge sugli stupefacenti, trovato in possesso di un manganello telescopico in metallo e di un noccoliere.

Ricordiamo che nel quartiere erano in corso da giorni controlli e perquisizioni, dopo che lo scorso 28 marzo erano stati rinvenuti circa 1,5 kg di droga e 44 proiettili nelle aree condominiali in via Scarpetta e via Chiaro di Luna. Continuano le ricerche a tappeto su tutta la zona, gli agenti cercano il fuggitivo tra amici e familiari.

Lascia un commento

diciassette + sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.