Intenzioni di voto SWG: Forza Italia cresce, Grillo è in frenata

Forza Italia in crescita per le Europee, Berlusconi resta il vero leader per gli elettori azzurri

elettori forza italia4 aprile – Le intenzioni di voto fotografate questa settimana da Swg, l’istituto di ricerche di mercato e di opinione triestino, in vista del prossimo appuntamento elettorale delle Europee 2014 di maggio, vedono Forza Italia in crescita al 19,5%, superata dal Movimento 5 Stelle che perde oltre un punto percentuale, attestandosi al 20%.

Il sondaggio Swg conferma la salda leadership di Silvio Berlusconi, il quale resta il capo indiscusso di Forza Italia per il 76% dei suoi elettori. La sua assenza in campagna elettorale però è la vera incognita del risultato elettorale che FI riuscirà a strappare a maggio. Qualora per il leader del centrodestra non fosse possibile prendere parte alla competizione il 43% degli elettori di FI dichiara che in tal caso non sarebbe sicuro di confermare il proprio voto.

Il Partito Democratico conferma il trend positivo superando il dato della scorsa settimana attestandosi a quota 34,8%. Lega Nord al 4,8% e Ncd al 4,1% superano, seppur di poco, la soglia di sbarramento del 4% necessaria per avere propri rappresentanti al Parlamento Europeo mentre non riesce a raggiungere la soglia la Lista Tsipras, fermandosi a 3,7%.

Anche Scelta Civica e Fratelli d’Italia, rispettivamente con il 2,6% ed il 2,8%, rimarrebbero fuori dall’Europa. Forte la quota degli indecisi che si attesterebbe al 17%. Ma ecco i dati complessivi del sondaggio Swg:

europee sondaggio swg 4 aprile 2014

Lascia un commento

14 − tredici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.