Lnp Gold: Expert Napoli-Ferentino, 101-87

Il Napoli basket trionfa al Pala Barbuto contro Ferentino superando quota 100 punti

basket eddL’Expert Napoli torna a vincere al Pala Barbuto grazie ad una vittoria contro Ferentino con il punteggio di 101-87, riuscendo a bissare la vittoria della scorsa settimana.

Grande prestazione per i ragazzi di coach Bianchi con ben cinque giocatori in doppia cifra. Top scorer tra i partenopei Tim Black con 20 punti, seguito da Ceron 19 e Weaver che, oltre ai 18 punti messi a segno, si è reso protagonista di ben 10 rimbalzi.

Il Napoli parte con un quintetto formato da Black, Malaventura, Weaver, Cefarelli e Brkic. Grande inizio degli ospiti che, con una tripla di Pierich e i punti di Green, riescono a creare un vantaggio di 12 punti, portandosi sul 10-22. I partenopei affidano la mini rimonta a Weaver e Ceron, che riescono a diminuire il divario, portandolo a meno 7 grazie ad una tripla di Ceron sulla sirena.

Il secondo quarto inizia con una grande pressione azzurra che frutta un parziale di 10-0, aperto da un’ altra tripla di Ceron. Il quarto continuerà con triple da una parte e dall’altra, permettendo a Malaventura di piazzare ben quattro bombe dai 6e75. Ferentino va all’intervallo lungo in vantaggio di 3 punti, sul 46-49.

Gli ospiti escono rigenerati dallo spogliatoio, e raggiungono il più otto con una schiacciata di Mosley. I padroni di casa non si danno per sconfitti e i cinque punti consecutivi di Brkic li riporta a meno 3. Grande finale di quarto da parte di Black il quale piazza una tripla sullo scadere che porta i partenopei in vantaggio 74-71.

Nell’ultimo quarto Napoli tiene il risultato grazie alle schiacciate di Bryan e alle giocate di Black. Nel finale i partenopei riusciranno anche a superare i 100 punti grazie ai tiri liberi di Ceron (101-87).

“Questa è la risposta a chi pensava che fossimo già in vacanza. Giocavamo contro una squadra che era arrivata qui con grandi motivazioni – ha comunicato l’allenatore Massimo Bianchi – e che ha iniziato la partita in maniera splendida, poi riuscendo finalmente a difendere con intensità siamo rientrati in partita anche grazie ad una buona fluidità in attacco e giocando con semplicità. Tutti hanno disputato una partita positiva e credo che la gente si sia anche divertita. Giocheremo così fino alla fine, con questo spirito e questa voglia di vincere, cercando di migliorare l’approccio alla gara”.

Napoli: Esposito ne, Malaventura 13, Black 20, Montano, Bryan 9, Izzo ne, Cefarelli 5, Weaver 18, Brkic 17, Ceron 19; All.: Bianchi M.

Ferentino: Guarino 7, Bucci 16, Duranti, Pierich 11, Green 21, Garri 4, Perroni ne, Giuri 10, Parrillo 3, Mosley 15; All.: Gramenzi F.

Lascia un commento

due × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.