Casoria. Sedicenne incastra pedofilo: arrestato 64enne per violenza sessuale

Perseguitava l’adolescente da tempo, arrestato dai carabinieri

casoriaCasoria, 9 aprile – Sessantaquattrenne arrestato per atti osceni e pedofilia dai carabinieri. Il sedicenne che da tempo veniva perseguitato da un ex-muratore in pensione, ha finto di cadere nella trappola dell’uomo dopo aver concordato le mosse con i suoi compagni. E’ accaduto ieri a Casoria, nello spazio antistante la villa Comunale, proprio di fronte il comando dei Carabinieri.

Pompeo Crati ha iniziato così il suo show di depravazione e proprio quando si è abbassato i pantaloni sono intervenuti gli amici del sedicenne che lo hanno fatto scendere dal veicolo e scortato dai carabinieri che hanno prontamente accolto la denuncia. L’uomo è stato arrestato poco dopo. E’ accusato di induzione delle prostituzione minorile e violenza sessuale.

 

 

Lascia un commento

4 + nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.