Domenica la 33^ giornata di Serie A: il Napoli incontra la Lazio al San Paolo

Il Napoli tenterà di riscattare le ultime delusioni e la sconfitta di Parma

forza napoliNapoli, 12 aprile – Il Napoli di Benitez è pronto a riprendere la marcia in campionato domenica alle 15:00 nella trentatreesima giornata di campionato, contro la Lazio al San Paolo.

Sono 57 i precedenti a Napoli tra Napoli e Lazio, con 27 vittorie partenopee, 21 pareggi e 9 vittorie laziali. L’ultima sfida di campionato finì 3-0 con tripletta del matador Cavani, mentre l’anno prima non vi furono marcature. L’ultima vittoria laziale risale al 2009, quando sulla panchina napoletana c’era l’attuale mister laziale Edy Reja. Cavani è il calciatore più prolifico di questo big match, riuscendo a segnare ben due triplette. Altre triplette nella storia della partita sono riuscite solo a Chinaglia (1974) e Maradona (1985).

Il Napoli con la sconfitta di Parma ha perso quasi totalmente le speranze nel secondo posto, che ora dista 12 punti. I partenopei sono concentrati a far bene nella finale di Coppa Italia contro la Fiorentina ma sono comunque decisi a chiudere in bellezza in campionato. La squadra è scesa in campo con un allenamento mattutino a Castel Volturno, durante il quale i ragazzi si sono divisi in due gruppi ed hanno svolto a turno seduta tattica ed esercitazioni tecniche. Benitez quasi sicuramente dovrà ancora fare a meno di Maggio, mentre Zuniga e Mesto sono recuperati ma non ancora schierabili dal primo minuto.

Di questa situazione ne potrebbe approfittare la squadra di Reja in cerca di punti per l’accesso all’ Europa League e reduce da due vittorie consecutive con Parma e Sampdoria. Tante assenze per il tecnico Reja, che nelle ultime ore ha perso anche Keita Baldè per un problema al ginocchio, andandosi ad aggiungere alla lista degli infortunati formata da Ederson, Dias, Gonzalez, Klose e Novaretti.

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Peppe Bruscolotti, ex capitano del Napoli: “Napoli-Lazio? Gli azzurri non devono pensare agli infortunati della Lazio perché non sarà una partita facile, a prescindere da chi scenderà in campo. Il match è sentito ed entrambe le formazioni vorranno fare bella figura. Il Napoli deve arrivare nella migliore condizione possibile alla finale di coppa Italia mentre la Lazio può chiedere ancora qualcosa a questo campionato giacché c’è un’Europa League ancora in ballo. Immagino che assisteremo quindi ad una bella partita perché entrambe avranno motivazioni per fare bene”.

Probabili Formazioni:

Napoli (4-2-3-1): Reina; Henrique, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Jorginho, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. All.: Benitez

Squalificati: –

Indisponibili: Rafael

Lazio (4-3-3): Berisha; Konko, Cana, Biava, Radu; Onazi, Ledesma, Lulic; Candreva, Postiga, Keita. All.: Reja

Squalificati: Biglia (1)

Indisponibili: Ederson, Dias, Marchetti, Klose, Gonzalez

Lascia un commento