“Io ci tengo”, è la Giornata Mondiale della Terra

Earth Day 2014, prendersi cura della salute della Terra equivale a prendersi cura della salute di tutti noi

earth_day_2014Napoli, 22 aprile – Torna l’appuntamento con la Giornata Mondiale della Terra. L’edizione 2014 dell’Earth Day sarà dedicata al tram delle green cities. Città sempre più popolose, anche per questo, per necessità, più attente alla sostenibilità.

L’idea della creazione di una Giornata per la Terra, fu discussa per la prima volta nel 1962. In quegli anni le proteste contro la guerra del Vietnam erano crescenti ed al senatore Nelson venne l’idea di organizzare un “teach-in” sulle questioni ambientali. Nelson riuscì a coinvolgere anche noti esponenti del mondo politico come Robert Kennedy che nel 1963 attraversò ben 11 Stati del Paese tenendo una serie di conferenze dedicate ai temi ambientali.

La Giornata della Terra diede una spinta determinante alle iniziative ambientali in tutto il mondo e contribuì a spianare la strada al vertice delle Nazioni Unite del 1992 a Rio de Janeiro.

Nel 2000, grazie alla diffusione di internet, lo spirito fondante dell’Earth Day ed in generale la celebrazione dell’evento vennero promosse a livello globale. L’evento che ne conseguì riuscì a coinvolgere oltre 5.000 gruppi ambientalisti al di fuori degli Stati Uniti, raggiungendo centinaia di milioni di persone in 183 paesi.

In tutto il mondo, i cittadini si mobiliteranno, da San Francisco a Pechino, da Bruxelles a Mosca, piantando alberi, pulendo i loro quartieri o semplicemente trascorrendo una giornata all’aria aperta, per ricordare che la Terra è una, unica e va tutelata. Tanti gli eventi che da Roma a Milano celebreranno la giornata della Terra.

Earth Day Italia, l’organizzazione italiana partner dell’Earth Day Network, nasce con lo scopo di rafforzare e promuovere l’Earth Day e le sue finalità su tutto il territorio nazionale, favorendo lo sviluppo di progetti ed iniziative per il pianeta. Gli Obiettivi dell’organizzazione sono quelli di: sviluppare e sostenere le attività mondiali delle Nazioni Unite e dell’Earth Day Network; utilizzare il linguaggio dell’arte come forte moltiplicatore della sensibilità ambientale; dare voce e forza al mondo scientifico, istituzionale e delle imprese in grado di promuovere l’innovazione tecnologica e il cambiamento culturale; attivare momenti di interazione fra comunità scientifica, mondo dell’impresa e istituzioni per favorire e sostenere lo sviluppo e la diffusione di idee e progetti di attenzione ambientale; favorire la raccolta di fondi destinati ad affrontare problemi umanitari legati all’impatto ambientale.

In pochi anni di presenza in Italia, l’Earth Day è diventato un momento importante ed uno strumento significativo di sensibilizzazione nei confronti delle tematiche ambientali. Attraverso l’organizzazione dei concerti, l’Earth Day si propone non solo di offrire un momento musicale con artisti di grande livello ma anche di realizzare uno spazio di approfondimento educativo e formativo.

Earth Day Italia è oggi impegnata nella creazione di una importante piattaforma di comunicazione in grado dare maggior risalto alla capacità di questo evento internazionale di attirare a sé tutti gli operatori culturali, economici ed istituzionali impegnati nella tutela del Pianeta. A tal proposito il Presidente di Earth Day Italia Pierluigi Sassi ha dichiarato: “Vogliamo far crescere l’Earth Day Italia e farlo diventare una piattaforma stabile di progetti per l’ambiente, in cui far salire le organizzazioni pubbliche e le aziende, mettere in connessione le tantissime realtà ambientaliste nazionali e locali e attivare i gesti quotidiani dei singoli cittadini, nella direzione condivisa del cambiamento culturale della green economy. Stiamo lavorando per far crescere l’Earth Day attraverso la realizzazione di più eventi fisici sul territorio ma anche attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie mediatiche, che permettono grandi connessioni a basso impatto.”

Il Decrescita Felice Social Network è un movimento nato spontaneamente in rete e dal 2009 è partner dell’Earth Day Network. Il DFSN si pone tra i suoi obiettivi la diffusione via internet delle varie iniziative presenti in Italia ed organizzate in occasione della Giornata Mondiale della Terra.

Lascia un commento