Pregiudicato si ribalta con auto e muore

É titolare centri scommesse, nel giubbotto 9mila euro in contanti

incidente ANSA(ANSA) – NAPOLI, 25 APR – Un pregiudicato di 31 anni, Francesco Pascarella, è morto in un incidente stradale avvenuto nel quartiere Fuorigrotta di Napoli.

Pascarella, titolare di alcuni centri scommesse della zona, ha perso il controllo della sua Toyota IQ a causa di un sorpasso azzardato. Nelle tasche del giubbotto trovati 9mila euro in contanti, forse l’incasso dei suoi negozi. Quasi illeso un giovane di 19 anni, che viaggiava in sella a uno scooter, sfiorato dall’auto prima che si ribaltasse. (ANSA).

FOTO: tratta da ANSA.it

Lascia un commento

cinque × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.