“Una patatina nello zucchero” al circolo Arcas Teatro

Tratto da tre monologhi di Alan  Bennet al Circolo Arcas Teatro dall’8 all’11 maggio. Adattamento, regia ed interprete, Stefano Jotti. Aiuto alla regia Renato Carpentieri

patatina nello zuccheroDa giovedì 8 a domenica 11 maggio al Circolo Arcas Teatro, Stefano Jotti metterà in scena Una patatina nello zucchero, spettacolo che lo stesso attore ha adattato, attingendo a tre monologhi del drammaturgo inglese Alan Bennet.

Conosciamo Graham, interpretato dallo stesso Jotti, un scapolo di mezza età, ‘mammone’ fino all’inverosimile. Graham appare da subito come un uomo qualunque, che non riesce e non cerca lavoro e la cui quotidianità viene scossa profondamente solo quando la madre decide di sposarsi in seconde nozze con un vecchio spasimante.

Con tali premesse, il tragicomico è dietro l’angolo. Come è tipico del teatro e della scrittura di Bennet, si racconta in maniera semplice e diretta di persone qualunque, con questioni politiche e sociali che fanno da sfondo. Nelle sue opere non manca certo la riflessione, ma il tutto è sempre corredato da una venatura di ironia. Questi stessi elementi si ritrovano nell’adattamento e nell’interpretazione che Stefano Jotti propone.

Lascia un commento