Piccole e medie imprese. Bando di concorso per i finanziamenti previsti dalla Regione Campania

Fondo rotativo per lo sviluppo delle PMI Campane Misura “Artigianato”

bollettinoNapoli, 7 maggio – Sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania è stato pubblicato il bando per la selezione di progetti da ammettere al finanziamento del Fondo rotativo per lo sviluppo delle PMI Campane in merito al settore dell’artigianatoL’intento di questa iniziativa è quello di favorire l’innovazione ed il miglioramento degli standard ambientali di tutte le imprese artigiane che operano sul territorio campano, al fine di ridurre sensibilmente gli sprechi e l’impatto ambientale dei rifiuti, consentendo minori consumi di energie e materie prime.

Il bando che ha una dotazione finanziaria pari a 27 milioni di euro consente di accedere a dei finanziamenti a tasso agevolato pari allo 0,50% da restituire in 7 anni con rate trimestrali a quote capitali costanti, in un periodo di differimento di 24 mesi, per progetti di investimento dall’importo compreso tra un minimo di € 25.000,00 e un massimo di € 250.000,00. Possono farne richiesta tutte quelle imprese operanti nei settori definiti dai codici Ateco 2007, eccezion fatta per le limitazioni derivanti dalle vigenti normative dell’Unione Europea.

Le domande di partecipazione al bando possono essere presentate dalle ore 10.00 del 19 giugno 2014 fino al 30 settembre 2014, usufruendo dell’apposito sportello telematico accessibile ai seguenti indirizzi web: www.sviluppocampania.itwww.porfesr.regione.campania.itwww.economia.campania.it. Le registrazioni ai siti succitati potranno essere effettuate già a partire dal 20 maggio 2014, mentre la compilazione delle domande dovrà necessariamente avvenire a partire dal 4 giugno 2014.

Lascia un commento