Il 24 maggio il Premio Letterario NapoliTime sarà all’Arenile. Perché… “In Estate, al mare porta con te un Libro!”

Evento di Premiazione del Premio Letterario NapoliTime: sarà premiato lo scrittore più votato dagli alunni concorrenti delle scuole superiori di Napoli e lo studente con la miglior critica letteraria.

Locandina-Evento-Premio-LetSarà un finale scoppiettante, divertente ed emozionante l’Evento di Premiazione del Premio Letterario NapoliTime, Prima Edizione – 2013/14 che si terrà sabato 24 maggio alle ore 10 nell’Area Winter dell’Arenile Reload Bagnoli in via Coroglio, 14 a Napoli. Una location alla moda che rispecchia lo spirito con cui abbiamo intrapreso questa avventura, concentrando la nostra attenzione sui protagonisti assoluti del Premio Letterario, i giovani studenti partenopei, impegnati in un percorso culturale che ha convogliato in sé l’amore per la lettura innanzitutto e l’estrosità e la creatività tipica degli adolescenti.

Perché una location sulla spiaggia per un Premio Letterario? Perché la cultura non va in vacanza e “In Estate, al mare porta con te un Libro!”, questo il messaggio che ci sentiamo di lanciare con la nuova iniziativa culturale di NapoliTime. Eh si perché dopo aver colto l’obiettivo di appassionare tanti giovani alla lettura, il nostro impegno non si ferma qui, a fine anno scolastico, promuoveremo l’amore per la lettura anche sulle spiagge e nei luoghi del divertimento giovanile.

Sabato 24 scopriremo finalmente il vincitore tra gli scrittori in gara del Premio Letterario NapoliTime, decretato dal voto degli studenti concorrenti, che in vista della finale hanno già incominciato ad esprimere la loro preferenza attraverso la votazione on line direttamente dal sito di NapoliTime e solo a loro riservata. Conosceremo lo studente che avrà saputo esprimere al meglio le sensazioni provate dalla lettura del libro, scelto tra quelli in concorso, con una recensione letteraria vera e propria.

Ricordiamo che gli autori in gara in questa Prima Edizione del Premio Letterario NapoliTime sono: Carlo Giordano, con “22 C Il nuovo mistero dell’ispettore Molinari”; Giovanna di Troia, con “L’Italia e le Mafie”; Ciro Colonna, con “La Falce e la luna”; Caterina Impagliazzo con “Alterego”; Vincenzo Lubrano con “L’impronta del pensiero”; Ilaria Nassa, con “Nuvole”; Salvatore Piedepalumbo, con “I sogni rubati”; Mario Ascione con “Nica e la radice del cedro” e Fabio Massa, con “Scivolare via come il Vento”.

Accedi alla Bacheca di NapoliTime per conoscere tutte le fasi del concorso e per vedere foto e video del Premio Letterario NapoliTime, I^ edizione.

Intanto Fabio Massa ha esordito con il suo nuovo film, in cui oltre ad essere attore, affiancato dal mitico Carlo Croccolo, è produttore e regista con Lucio Ciotola di “Vacanz…ieri oggi e domani”, presente nelle sale cinematografiche di tutta Italia dall’8 maggio.

L’evento che NapoliTime si appresta a mettere in scena non sarà limitato alla sola premiazione dell’autore e dello studente vincente, ma sarà un momento di festa un occasione per mostrare la poliedricità degli studenti, i loro talenti e far esplodere quell’energia coinvolgente che ha trasformato un momento apparentemente serioso in un’occasione di aggregazione e divertimento.

Ad allietare la mattinata saranno per l’appunto gli studenti concorrenti, alcuni con le loro produzioni video, realizzate per l’occasione con la collaborazione degli insegnanti-tutor, altri condividendo con noi le loro realizzazioni artistiche e musicali. Sul palco del suggestivo Arenile Reload, affacciato sull’azzurro del mare di Bagnoli, saliranno i ragazzi del gruppo musicale Talenti Latenti, un gruppo di giovani studenti di Giugliano partecipanti al Premio, e Alfredo Fiore, giovane rapper di Napoli che esprime con la sua musica il disagio giovanile. Siete tutti invitati, festeggiate con noi l’Evento conclusivo del Premio Letterario NapoliTime.

Lascia un commento

1 × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.