“do ut do 2014: Design per Hospice” al museo MADRE

Giovedì 22 maggio alle ore 12 a Napoli al Museo MADRE inaugurazione della mostra

Botta al MadreImportante iniziativa di raccolta fondi della Fondazione Hospice Seràgnoli cui hanno aderito nomi di prestigio tra designer, architetti, artisti e aziende produttrici, che doneranno una loro opera, assegnata poi tramite estrazione a sorte a chi avrà sostenuto le attività della Fondazione Hospice Seràgnoli Onlus, organizzazione non-profit che dal 2002 opera nel campo dell’assistenza, formazione, ricerca e divulgazione della cultura delle Cure Palliative.

Per citare solo alcuni nomi, hanno aderito al progetto Mario Botta, Sandro Chia, Michele De Lucchi, Flavio Favelli, Leo Fender/John “Crash” Matos, Doriana e Massimiliano Fuksas, Massimo Iosa Ghini, Daniel Libeskind, Antonio Marras, Alessandro Mendini, Mario Nanni, Jean Nouvel, Luigi Ontani, Mimmo Paladino, Luca Sacchetti, Ettore Sottsass, Philippe Starck e molti altri.

Le opere, in tutto 49, saranno esposte al Museo MADRE dal 22 al 25 maggio 2014, a ingresso libero.

In seguito, si potranno vedere a Bologna al MAMbo dal 22 settembre al 19 ottobre.

L’estrazione e assegnazione delle opere avverrà il 24 ottobre al MAST di Bologna, il nuovo spazio multifunzionale voluto da Isabella Seràgnoli e inaugurato nell’ottobre scorso.

Lascia un commento