Eletta Miss Napoli 2014, la vittoria dedicata a tutte le donne vittime di violenza

Miss Napoli 2014 è la 17enne Anna Somma di Napoli.

missnapoliLa sua vittoria è avvenuta a Capodimonte, presso il ristorante-Jemakà by A Casa ‘E Totò in via Ponti Rossi. Tantissime le sorprese e gli ospiti e le miss accorse da tutta Napoli e non solo. Ben 44 concorrenti hanno preso parte alla competizione che per alcune di loro ha offerto un importante possibilità: la partecipazione alla Fiction Ischia Forever e l’accesso alla finalissima del concorso nazionale per aspiranti attrici Ragazza Cinema OK, Una Nuova Attrice per il Cinema Italiano, le ragazze si sono date battaglia sfilando davanti alla giuria con i vestiti della collezione personale, poi in costume da bagno e con la tee shirt del concorso.

Tra gli artisti che si sono esibiti selezionati dal direttore artistico di Miss Napoli il regista Massimo Civale, Federica Raimo, le ballerine di Carmine Rullo che ha curato anche le coreografie delle concorrenti, I Made in Sud Junior, Peppino Di Bernardo, il Maestro Cusopoli, Edda Cioffi, Myriam Joe, Ospite vip e presidente di Giuria Lucia Cassini e Antonello Cuomo sosia ufficiale di Antonello Venditti. La serata è stata magistralmente condotta dall’attrice–cantante Anna Calemme, già vincitrice del Festival di Napoli.

Miss Napoli 2014 è dunque Anna Somma nata al Vomero il 15 novembre 1996. Segno zodiacale Scorpione, ha occhi marroni, capelli neri, è alta 172 cm, pesa 56 kg ed indossa la taglia 40. Anna frequenta il Liceo Scientifico Carlo Levi, il sogno di lavorare nel mondo della Moda e del Cinema. Il suo colore preferito è il rosso. Come attore preferisce Raul Bova che vorrebbe tanto incontrare magari durante la finale nazionale del concorso. Dal punto di vista culinario Miss Napoli adora la pizza in tutte le sue preparazioni ma odia i Legumi. Un suo pregio essere ottimista mentre un difetto la precisione. Miss Napoli 2014 ha espresso anche un pensiero alle donne vittime della cultura maschilista in Italia e nel mondo: “Sono una di loro e sento ancora di più la responsabilità di questo titolo ottenuto perché vorrei, attraverso la mia vittoria, sensibilizzare sempre di più la stampa e portare forza e coraggio alle donne vittime di violenza”.

Anna è convinta che la bellezza conta sì molto per affermarsi nel mondo dello spettacolo ma c’è bisogno anche di grandi contenuti e personalità per rimanere sulla cresta dell’onda e proseguire la carriera. Il suo viaggio ideale è raggiungere tre città favolose come Parigi, New York. Al secondo posto con le fascie di Ragazza Cinema OK e Una Miss per il Regno delle due Sicilie si sono classificate dando il lasciapassare per la finalissima Internazionale di Ragazza Cinema OK che si terrà il 27 e 28 Settembre a Caserta , presso il Multisala CINEPOLIS del Centro Commerciale Campania: Francesca Veltri, Micaela Gristal Bianco, Annamaria Solmonte, Esther Insga

Lascia un commento

13 + due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.