Riscrivere il Paese: Matteo Renzi domani a Napoli

Repubblica delle Idee, un ricco appuntamento di dibattiti e confronti con politici, economisti, giornalisti e uomini di cultura

repubblica delle ideeNapoli, 6 giugno – L’appuntamento con il Presidente del Consiglio Matteo Renzi è per domani, sabato 7 giugno alle ore 12 a Teatro San Carlo. Il Premier sarà a Napoli per la terza edizione di Repubblica delle Idee, il festival organizzato dal quotidiano di Ezio Mauro che si sta svolgendo nel capoluogo campano dal 5 all’8 giugno con una serie di appuntamenti tra Palazzo Reale, Piazza del Gesù e Teatro San Carlo il festival, e dal tema impegnativo “Riscrivere il Paese”.

Con Renzi a Napoli si parlerà di politica, delle avances del sindaco De Magistris e di disoccupazione, non solo giovanile, nella capitale della disoccupazione.

Gli eventi in programma con Repubblica delle Idee verranno trasmessi in diretta da sei trasmissioni di Radio Capital, a cominciare dal TgZero di Vittorio Zucconi e Edoardo Buffoni. Previsto il confronto con il pubblico anche attraverso i social network con il Twitter time. Vai al programma completo »

Si potrà interagire con i giornalisti di Repubblica attraverso 5 hashtag per i 5 appuntamenti “social”. Dal programma del festival leggiamo: “Venerdì 6 giugno alle 12 con Massimo Giannini che parlerà delle prospettive della sinistra. Ora che il Pd ha conquistato il 40% è diventato “partito di massa” e può finalmente archiviare la stagione delle larghe intese e portare a compimento la sua vocazione maggioritaria. Si potrà intervenire con l’hashtag #matteononfarescherzi. Sempre venerdì, questa volta alle 17, Filippo Ceccarelli analizzerà le conseguenze delle elezioni europee a partire da un altro punto di vista, riproponendo, il celebre aforisma di Giulio Andreotti: #ilpoterelogora.

Il tema delle elezioni europee e del successo del Pd sarà al centro anche dell’intervento di Claudio Tito (domenica 8 giugno alle 16) che ragionerà sul futuro di questa legislatura e dell’intero sistema politico. Un risultato come quello dei democratici guidati da Renzi lo aveva ottenuto solo la Dc. E’ iniziata la Terza Repubblica? hashtag #dopoil40; 

Curzio Maltese parlerà invece di quest’ultima tornata elettorale da un altro punto di vista, il proprio, quello di candidato della Lista Tsipras. Sabato 7 alle 15 incontrerà i lettori per raccontare cosa significa passare dalla critica alle difficoltàdi fare politica. Si può intervenire con l’hashtag #vitadacandidato.

Argomento diverso per l’intervento di Francesco Merlo che, insieme a Oliviero Toscani, analizzerà il giornalismo tra parola e immagine. L’appuntamento per discutere del rapporto tra fotografia e notizia è sabato 7 alle 17. Possiamo diventare tutti fotogiornalisti? Domande con #altempodeiselfie.

 

Lascia un commento