La Fiat di Pomigliano reintegra i 19 lavoratori Fiom

Reinseriti i 19 delegati dei metalmeccanici Cgil a Pomigliano in seguito ad un accordo preso tra Fiom e Fiat.

pomigliano papaPomigliano, 11 giugno – L’accordo avrà inizio la settimana prossima e si concluderà alla fine di settembre – come ha affermato il segretario generale Maurizio Landini in conferenza stampa -, che ha così commentato: ”un fatto importante e positivo: consideriamo risolto e concluso il contenzioso giudiziario”.

I 19 delegati Fiom ritorneranno al lavoro e ciò grazie alla massiccia pressione sindacale di questi mesi.

Intanto ieri, in occasione dell’udienza generale del mercoledì, una delegazione di lavoratori di Pomigliano d’Arco ha consegnato al Papa una Panda blu prodotta nello stabilimento Giambattista Vico della Fiat, dopo che nell’ottobre scorso avevano scritto una lettera a Papa Francesco esprimendogli il desiderio di donare l’auto.

Così i lavoratori si sono messi in viaggio con cinque pullman presi in fitto per trasportare il dono al Papa, tutto però, come ben specificato, a spese della Fiat, auto compresa.

FOTO: tratta da ANSA.it

Lascia un commento