Pontile di Bagnoli: presto la riapertura

La passeggiata del mare tornerà ad essere fruibile per cittadini e turisti

pontile nordNapoli, 17 giugno –  Stando a quanto comunicato dal Comune alla X Municipalità, il Pontile di Bagnoli dovrebbe essere riaperto al pubblico a breve. Dopo la temporanea accessibilità in occasione della Pasqua 2014, il pontile era stato infatti nuovamente chiuso come diretta conseguenza del fallimento di Bagnoli Futura.

Mancavano i fondi necessari per il personale di vigilanza, la pulizia e l’energia elettrica, così era stata disposta la chiusura tra il malcontento generale della popolazione.

La passeggiata di quasi un chilometro, è da sempre una forte attrattiva in zona; basti pensare che solo nel 2013 si erano registrate ben 110.000 presenze che l’avevano scelto come meta preferita per una giornata di sport o per una semplice passeggiata sul mare.

Il pontile era un vecchio molo costruito dalla grande fabbrica dell’Italsider con gli scarti della lavorazione dell’acciaio. Quello che comunemente viene definito “loppa”, altro non è che un materiale pietroso generalmente impiegato nella costruzione di strade ed autostrade.

Non resta che attendere i risvolti futuri che decideranno le sorti di una delle maggiori richiami turistici della zona.

Lascia un commento