Orgoglio lgbt. Per il Gay Pride 2014 l’appuntamento è per tutti a Napoli a piazza Dante

A Napoli, per la prima volta, l’appuntamento nazionale

bacio lgbtMediterranean Pride Of Naples 2014. E’ questo il nome dell’evento che vedrà etero, gay, lesbiche, trans, associazioni, gruppi e collettivi lgbt riuniti a Napoli il 28 giugno, a piazza Dante, per la grande manifestazione lgbt che ha come finalità – secondo quanto affermato gli organizzatori – “il protagonismo e la visibilità della popolazione lgbt cittadina e regionale, come unico ed efficace strumento contro la discriminazione e il pregiudizio, la violenza e l’arretratezza, l’odio e l’ignoranza“.

L’evento è promosso ed organizzato dal Coordinamento Campania Rainbow (Arcigay Napoli e Salerno, Arcilesbica Napoli, Associazione Trans Napoli, Famiglie Arcobaleno, Maschile Plurale e altre e non), con la partecipazione dell’associazione iKen Napoli ed Avellino.

L’appuntamento è per sabato 28 giugno alle ore 15 a Piazza Dante. La data non è stata scelta a caso, coincide infatti con la Giornata Internazionale dell’orgoglio lgbt. Per l’occasione saranno previsti luoghi di discussione ed approfondimento sui temi della diversità, non solo sessuali diversi eventi culturali.

Prevista anche la tradizionale e variopinta parata, che partirà da Piazza Dante alle ore 15 e, dopo aver percorso via Toledo, giungerà fino a Piazza del Plebiscito per poi concludersi nei pressi di Castel dell’Ovo.

Cosa dicono tutti del pride? Ma è davvero così? Video realizzato da WAND – collettivo LGBT Benevento in collaborazione con Arcigay giovani Milano per promuovere la partecipazione al gay pride e smentire i pregiudizi più comuni su questa manifestazione.
Riprese e montaggio: Davide Calcagnile
La canzone è Duri come me di Levante.

Lascia un commento

quattordici + 18 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.