Ucciso a colpi d’arma da fuoco nella zona universitaria di Napoli

L’uomo è morto in ospedale

poliziaGiuseppe Franzese, 40 anni, di Casoria, è stato ucciso a Napoli, in circostanze non ancora accertate.

L’omicidio è avvenuto nel quartiere Porto, in Vico Melofioccolo, nella zona universitaria. L’uomo è stato colpito al capo con un colpo di arma da fuoco. Un’esecuzione in piena regola. Era ancora vivo quando è stato trasportato all’ospedale “Loreto Mare”, dove è morto poco dopo.

Sul caso indaga la polizia.

Lascia un commento