Villa Literno. Davide, bimbo di 8 anni, muore giocando a calcetto

Non aveva problemi di salute. Disposta l’autopsia sul corpicino del bambino per scoprire le cause del decesso.

calcio-bambiniCaserta, 22 luglio – Stava giocando con gli amici una partita di pallone quando all’improvviso si è accasciato a terra restando inerte sul quel campo di calcetto che fino ad un attimo prima era animato dalla foga del gioco e dall’incitamento dei genitori presenti alla partitella dei loro piccoli campioni, nel tardo pomeriggio di ieri. È un piccolo angelo di soli 8 anni a commuovere la cittadina di Villa Literno, un bimbo morto davanti agli occhi del suo papà che orgoglioso lo guardava giocare in allegria.

Il cuore di Davide Di Fraia ha smesso di battere improvvisamente durante la partita di calcetto e vani sono stati i tentativi di salvargli la vita. Il bambino è stato immediatamente trasportato in ospedale dal padre, che ha raggiunto la clinica Pineta Grande di Castel Volturno con la speranza che il suo piccolo riuscisse a riprendersi, ma Davide si è spento dopo pochi minuti dall’arrivo in pronto soccorso, nonostante i tentativi disperati dei medici di rianimarlo.

Davide muore giocando a calcetto per arresto cardiaco, una morte assurda per un bambino che non desiderava che divertirsi. Il padre ha riferito ai medici e ai carabinieri che sono giunti sul posto, che suo figlio non aveva problemi di salute. Sarà l’autopsia a stabilire l’effettiva causa della morte, anche se questo lutto porta con se un dubbio atroce, il dubbio che nessuno si sia mai accorto di un eventuale problema di salute del bambino. Non è da sottovalutare, secondo i racconti di genitori attenti, a volte forse troppo apprensivi, che spesso capita che i certificati medici di idoneità allo sport vengano rilasciati senza le opportune indagini di controllo. Il corpo del piccolo è stato trasportato all’Istituto di medicina legale di Caserta. L’autopsia farà luce sulle cause e sulle eventuali responsabilità della morte di un piccolo calciatore.

Lascia un commento