Incidente aereo a Taiwan, oltre 50 morti. Le prime immagini dei soccorsi

In un atterraggio di emergenza di un aereo della TransAsia

TaiwanPlaneCrashTaiwanPlaneCrash(ANSA) – TAIWAN, 23 LUG – Oltre 50 persone sono morte in un incidente in un atterraggio di emergenza di un aereo della TransAsia a Taiwan. Lo riportano media internazionali. Il volo GE222 della TransAsia Airways, con a bordo 54 passeggeri e quattro membri dell’equipaggio, stava volando da Kaohsiung a Makung nel mezzo di una tempesta provocata dal tifone Matmo. Lo riferiscono i media taiwainesi. Dopo un primo tentativo di atterraggio fallito, il pilota ha fatto richiesta di un nuovo atterraggio, ma subito dopo la torre di controllo ha perso il contatto con l’aereo, che era partito alle 19.06 locali, con quasi due ore di ritardo proprio per le pessime condizioni del tempo.

Testimoni, velivolo in fiamme prima dell’impatto. L’aereo della TransAsia Airways schiantatosi a Taiwan con oltre 50 persone a bordo era in fiamme prima dell’impatto col terreno. Lo hanno riferito testimoni del villaggio di Xicun, dove è stata rinvenuta la carcassa del velivolo, che aveva tentato un atterraggio di emergenza mentre l’isola era battuta dalle piogge torrenziali portate dal tifone Matmo. L’annunciato arrivo di Matmo, poi trasformatosi in tempesta tropicale, aveva portato alla cancellazione di 24 voli in partenza da Taiwan.

I precedenti. Un altro incidente aereo era avvenuto a Taiwan il 25 maggio 2002: un aereo della China Airlines in volo da Taipei a Hong Kong, precipito’ in mare al largo dell’isola di Penghu (Pescadores) con 225 persone a bordo, tutte morte.

Altro incidente il 31 ottobre del 2000,  quando un jumbo della Singapore Airlines con 179 persone a bordo precipitò in fase di decollo.

FOTO: tratta da lastampa.it

Lascia un commento