Un’estate fiabesca da luglio a settembre a Napoli con Sole, Luna e Talia

Il programma di eventi del Comune di Napoli

estate-a-napoli-2014Tante le iniziative del calendario “ESTATE a NAPOLI 2014” – Sole, Luna e Talia. Un’estate fiabesca da luglio a settembre – che tocca i luoghi più suggestivi e caratteristici di Napoli. Un programma all’insegna della “fiaba”, come lo stesso titolo richiama, in continuità con Storie e Legende napoletane dell’ultimo Maggio dei Monumenti, e che si incentra in particolare su due luoghi-emblema della città: il Maschio Angioino e il Convento di S. Domenico Maggiore.

Performance, musica, teatro, mostre, spettacoli, appuntamenti all’insegna della cultura napoletana e della conoscenza dei nostri luoghi più significativi per oltre 70 giorni con centinaia di artisti in location che diventano palcoscenico degli eventi in programma.

Una estate ricca di eventi per napoletani e turisti. Tra gli appuntamenti, gli eventi nel suggestivo Real Orto Botanico – secondo il programma della rassegna “Brividi di Estate 2014”, alla sua XIV edizione con giochi, spettacoli, musica – e alla Mostra d’Oltremare che aprecon “L’Estate è oltre” i suoi spazi per tutta l’estate alla musica, sport, aree verdi, piscina, solarium, intrattenimenti culturali e con lo spettacolo di luci e musica della fontana Esedra ogni fine settimana.

Per la prossima domenica 27 luglio – ore 9.00, un’esperienza alla conoscenza di un luogo di grande valenza ambientale e storico-archeologica, l’immersione nell’Area Marina Protetta “Parco Sommerso di Gaiola”, nel cuore del golfo di Napoli, un percorso tra mare, natura, arte, a cura del CSI Gaiola Onlus (prenotazione obbligatoria)

(per info: tel. 0812403235 / www.gaiola.org)

Tra i concerti, il 7 agosto, ore 21.00 si terrà nel magnifico scenario del Convento di San Domenico Maggiore il concerto “In… canto… napoletano” con Mario Maglione e Espedito De Marino, un incontro all’insegna della musica e della napoletanità.

Per la notte di San Lorenzo – il 10 agosto – una grande serata sotto le stelle a Piazza Plebiscito con il concerto dell’Accademia Mandolinistica Napoletana (concerto gratuito). Una occasione per  apprezzare le melodie dei mandolinisti napoletani, che con l’Accademia, hanno ripreso la tradizione del mandolino e operano per la rivalutazione della canzone napoletana nel mondo.

L’estate al Parco dell’Ippodromo 2014, fino al 31 agosto, con corse di trotto e di galoppo in notturna che si affiancano ad un ampio programma di serate, concerti, proiezioni.

Nello splendido scenario del Maschio Angioino:

– lo spettacolo “L’amore nell’Ottocento”, con il duo Carmelobruna, il 5 settembre;

– le celebrazioni Eduardiane, dal 6 all’8 settembre, che  ricordano la figura e l’opera di Eduardo De Filippo  in occasione del 30° anniversario dalla scomparsa nell’ambito del programma di rappresentazioni teatrali convegni, dialoghi del Forum delle Culture.

Il focus delle fiabe fa riferimento al Chiostro delle statue del Convento di San Domenico Maggiore con “Il Pentamerone – Lo cunto de li cunti” di Maurizio Merolla, le “Fabule in scena” con Enzo Attanasio e tante altre ancora.

Il riferimento nello stesso titolo del programma di eventi di questa edizione – Sole, Luna, Talia – all’omonima fiaba di Gianbattista Basile contenuta nel Pentamerone  è ripresa negli appuntamenti al Chiostro delle Statue che  richiamano il tema della napoletanità, delle nostre radici e della nostra memoria, della lingua napoletana.

Una Napoli “in scena” per una estate tra cultura, divertimento, conoscenza dei luoghi alla scoperta delle nostre radici.

Il programma completo è scaricabile al seguente link: Programma.

Lascia un commento

2 × 2 =