Volo di linea Air Algerie con 110 passeggeri a bordo si schianta in Nigeria

Si erano perse le tracce dopo 50 minuti dal decollo, nella zona dello schianto imperversava una tempesta

air algerieRoma, 24 luglio – Diverse fonti internazionali riferiscono che il volo Swiftair, della compagnia aerea Air Algerie, partito da Burkina Faso per Algeri e di cui si erano perse le tracce dopo 50 minuti dal decollo, si è schiantato in Niger vicino Niamey. Nella zona era presente una forte perturbazione, lo riferisce il sito specializzato di aviazione AirLiveNet.

Secondo il quotidiano algerino Ennahar, a bordo dell’aereo in volo diretto da Oagadougou ad Algeri, vi erano 110 passeggeri oltre a sei membri dell’equipaggio. Il sottosegretario francese ai trasporti, Frederic Cuvilier, ha fatto sapere che a bordo dell’aereo vi erano numerosi passeggeri francesi. Mentre tutti i membri dell’equipaggio, due piloti e quattro assistenti di cabina, come confermato dalla compagnia aerea ai media spagnoli, sono tutti spagnoli. E’ stata attivata un’unità di crisi presso la direzione dell’Aviazione civile transalpina. Mentre l’unità di crisi della Farnesina sta verificando se a bordo del volo Air Algerie vi fosse qualche passeggero italiano.

Il volo era partito all’1:17 dal Burkina Faso diretto ad Algeri, e l’arrivo era previsto per le 5:10. L’aereo è un McDonnell Douglas 83 (MD83), affittato dalla compagnia spagnola Swiftair.

Lascia un commento