Ciclista ucciso da auto pirata

Investitore fugge via, ma dopo si presenta ai carabinieri

ciclista ucciso(ANSA) – SALERNO, 3 AGO – Un immigrato del Marocco, di 40 anni, è stato travolto ed ucciso da un’auto mentre in sella alla sua bicicletta percorreva la statale 18 nel territorio di Capaccio-Paestum (Salerno). L’immigrato è stato investito e trascinato per alcuni metri da una Fiat Punto, condotta da un 20enne, di Bellizzi, che non si è fermato a prestare soccorso.

Il giovane automobilista si è recato successivamente alla caserma dei carabinieri di Battipaglia, e sarà sottoposto ad esami del sangue.

Lascia un commento