Operaio cade sul lavoro, dimesso dall’ospedale torna a casa e muore

Ricoverato al Loreto Mare, eseguita l’autopsia.

loreto mareNapoli, 9 agosto – Era stato ricoverato per una caduta sul luogo di lavoro all’ospedale Loreto Mare, Gianfranco Monaco di 54 anni è morto nella sua abitazione di Mariglano, in provincia di Napoli.

Era stato dimesso e lo scorso 29 luglio aveva effettuato gli esami cardiaci che gli erano stati prescritti. Sembrava tutto sotto controllo. Ieri è stato colto da un improvviso malore ed è morto per arresto cardiaco.

Oggi è stata eseguita l’autopsia e l’avvocato della famiglia, Liberato Maffettone ha commentato la vicenda: “Aspettiamo le analisi tossicologiche ed altri esami per la presentazione di una denuncia”.

Lascia un commento