Napoli, Corso Garibaldi: bottino magro, rapinatore accoltella il negoziante

L’aggressore un immigrato a volto coperto

rapina corso garibaldiNapoli, 12 agosto – Rapinatore protetto da passamontagna accoltella il titolare di un negozio di elettronica dopo aver scoperto che in cassa c’erano solo 80 euro. E’ accaduto al Corso Garibaldi, a Napoli, prima della chiusura per la pausa pomeridiana.

L’assalitore, un immigrato extracomunitario, ha colpito con una coltellata all’addome il negoziante dopo che questi gli aveva consegnato il magro bottino. Il commerciante, un uomo di quarant’anni, è stato trasportato d’urgenza al “Loreto Mare”.

Lascia un commento