Tragedia nel Salernitano: anziano ferito da un sasso, la moglie muore d’infarto

Aggredito 81enne per futili motivi da un giovane

assistenza_118Olevano sul Tusciano (Salerno), 13 agosto – Un anziano di 81 anni è stato colpito ad un occhio da un sasso scagliato da un ventenne con il quale aveva avuto un diverbio per futili motivi. La moglie accorre per soccorrerlo e muore colpita da infarto. E’ accaduto ieri sera a piazza Umberto I di Olevano.

L’accaduto è stato ricostruito dai carabinieri grazie alle immagini acquisite da alcune telecamere poste nella piazza.

Dopo il diverbio, il giovane teppista, sarebbe tornato indietro, raccolto un sasso di grosse dimensioni e lo ha lanciato contro l’anziano, ferendolo al volto.

Soccorso dai presenti, le grida hanno attirato l’attenzione della moglie dell’anziano che si è precipitata in strada dove si è accasciata colpita da infarto.

L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Salerno dai soccorsi del 118 e rischia di perdere un occhio.

Lascia un commento

4 × 5 =