Operaio morto folgorato mentre installava impianto di telefonia

 

Installava impianto, operaio era al lavoro in un parco di Giugliano

assistenza_118(ANSA) – NAPOLI, 20 AGO – Un operaio di 31 anni è morto folgorato a Giugliano (Napoli). L’uomo, originario di Napoli, stava eseguendo, per conto di una società, l’installazione di un impianto di telefonia all’interno di un parco, lungo via San Francesco a Patria, quando è stato colpito – per cause in corso di accertamento – da una scarica elettrica. Immediati i soccorsi ma per lo sfortunato operaio non c’e’ stato nulla da fare.

Sul posto sono giunti i carabinieri della locale compagnia per i rilievi.

Lascia un commento

7 + undici =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.