Auto finisce in mare, dopo il recupero conducente multato

Sbaglia la manovra di retromarcia e finisce in mare

molo-crocelleNapoli, 22 agosto – A causa di una manovra errata, un’auto è caduta in mare mentre era in retromarcia. E’ accaduto ieri nel porto di Torre Annunziata (Napoli).

Gli occupanti, due cugini ucraini, una donna di 25 anni e un uomo di 32, sono stati soccorsi dai vigili del fuoco, ma erano riusciti ad uscire dall’abitacolo passando attraverso i finestrini. Così che all’arrivo dei carabinieri e degli uomini della Capitaneria di porto i due malcapitati erano già in salvo.

Nessuna conseguenza fisica per i due, ma il conducente è stato multato per aver sostato nell’area portuale senza alcuna autorizzazione.

Lascia un commento

tredici − 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.