Omicidio Ciro Esposito, stub positivo su mano sinistra De Santis

Alla prima verifica, l’analisi aveva dato esito negativo ma condotta sulla mano destra

medaglia valor civile ciro espositoRoma, 21 agosto (Adnkronos) – Potrebbe avere sparato con la mano sinistra, secondo un’ipotesi dei pm capitolini da verificare, Daniele De Santis, l’ex ultras accusato dell’omicidio di Ciro Esposito, il tifoso del Napoli ferito durante gli scontri della finale di Coppa Italia a Roma e morto dopo una lunga agonia.

A quanto scrive oggi ‘Il Messaggero’ infatti, l’esame dello stub, che aveva dato esito negativo sulla destra, avrebbe invece rilevato tracce di polvere da sparo sulla mano sinistra di ‘Gastone’. Non sono state rilevate impronte invece sull’arma, una 7,65, che ha colpito Esposito, e questo fa ipotizzare agli investigatori che De Santis possa aver sparato indossando i guanti. E un paio di guanti è stato effettivamente ritrovato e repertato subito dopo i fatti: adesso sono all’esame degli esperti del Ris.

Lascia un commento

uno + diciassette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.