Si chiamerà Rosa Benedetta la neonata abbandonata a Pozzuoli

Ritrovata sulle scale di un condominio, tratta in salvo da una condomina e dai carabinieri

neonatoNapoli, 24 agosto – Una neonata è stata trovata dai carabinieri nel primo pomeriggio di ieri, sulle scale di uno stabile a Pozzuoli (Napoli),  in via Tranvai a Pozzuoli. Allertati da una condomina che aveva sentito il pianto di un bimbo provenire dalle scale del palazzo in cui abita, la piccola è stata trovata completamente nuda ed immediatamente trasportata all’ospedale Santissima Annunziata di Napoli.

E’ in buone condizioni di salute e i medici del nosocomio napoletano l’hanno chiamata Rosa Benedetta.

Sono in corso le indagini per verificare chi abbia abbandonato il fagottino e rintracciare la mamma della piccola Rosa. La bimba sembrerebbe di etnia rom ed è stata affidata temporaneamente, come prassi, al primario del reparto pediatrico dell’ospedale dove è stata ricoverata, in attesa delle decisioni del Tribunale dei minori.

Il luogo del ritrovamento della piccola è prossimo al Rione Terra a Pozzuoli, tra il lungomare di via Napoli e il centro storico di Pozzuoli, ed è nei vicoli di Pozzuoli che si stanno concentrando le verifiche ed i controlli dei carabinieri alla ricerca di dettagli e di telecamere che avrebbero potuto raccogliere importanti particolari per individuare chi abbia potuto abbandonare la piccola.

Lascia un commento