Parcheggiatore abusivo chiede soldi ma a vigile, sanzionato

Nel Napoletano grazie a telefono raccoglie prova richiesta soldi

multe polizia(ANSA) – TORRE DEL GRECO (NAPOLI), 25 AGO – Una agente di polizia municipale si è finta automobilista e a Torre del Greco (Napoli) ha incastrato un parcheggiatore abusivo.

Con il telefonino in vivavoce collegato alla sala operativa del comando, ha trasmesso in tempo reale la conversazione con il parcheggiatore abusivo che le chiedeva il pagamento per il ”servizio” svolto e ha raccolto, così, la prova dell’attività illecita svolta dall’uomo che è stato bloccato e sanzionato.

2 thoughts on “Parcheggiatore abusivo chiede soldi ma a vigile, sanzionato

  1. Non credo affatto, che la vigile si sia finta automobilista. Era una automobilista . Ma ha solo approfittato della sua carica per far intervenire presto i colleghi. Voglio vedere se ciò fosse successo ad un comune mortale.
    Poi, i giornalisti non devono lamentarsi se la gente non legge i giornali. Visto che le informazioni le danno sciacquate.

Lascia un commento

4 × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.