“Dalla pARTE dei giovani”, a Castellammare di Stabia l’esposizione delle opere di Monia Provenza

Presso il Centro Informagiovani le opere pittoriche dell’artista stabiese dal 9 al al 29 settembre

monia provenzaDal 9 settembre sarà possibile osservare alcune delle opere della pittrice Monia Provenza all’interno degli uffici del Centro Informagiovani di Castellammare di Stabia, inserite come di consueto ormai, nel ciclo espositivo “Dalla pARTE dei giovani” ideato dall’Associazione socioculturale “Volere Volare” e promosso con un bando pubblico dall’Amministrazione comunale. Una decina di opere dalla tecnica mista e fortemente materica faranno da sfondo alla routinaria quotidianità degli uffici, protagoniste attive di una sensibilizzazione passiva verso l’arte per i visitatori inconsapevoli degli uffici comunali come degli stessi dipendenti che vi lavorano ogni giorno.

Le opere di Monia Provenza trasmettono una passionalità emozionante che contrasta fortemente con il temperamento mite e delicato della stessa artista. Nata a Castellammare di Stabia e residente nella città stabiese, Monia Provenza ha studiato Arte prima presso l’Istituto F. Grandi di Sorrento poi presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli, laureandosi in “tecniche dell’incisione”.

Dal 1999 al 2013 ha preso parte ad interessanti eventi artistici: collettiva opere incisorie presso galleria “Spazio Arte” di Napoli e presso “Carta Canta” in Madrid, collettiva pittorica “Il Vesuvio” in San Giorgio a Cremano, collettiva opere incisorie “Inciso” presso Castel dell’Ovo e “Paesaggi armonici”, Accademia di Belle Arti in Napoli. Negli ultimi anni è stata protagonista insieme ad altri di numerose iniziative artistico-culturali, alcune delle quali promosse dalla stessa Associazione “Volere Volare”: “Stabiae in Arte for Christmas”, “Female”, “Ti voglio Bere Summer Fest”.

Le opere pittoriche dell’artista stabiese riempiono gli spazi grazie al gioco sfumato dei colori che, talvolta si inseriscono in un gioco estetico astratto, tra l’altra, riempiono i contorni di un soggetto definito: un albero, dei corpi, i contorni di un’isola. L’esposizione resterà visibile presso il Centro Informagiovani di Castellammare di Stabia (Via Bonito n. 4), fino al 29 settembre, dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00, martedì e giovedì anche dalle 15:00 alle 17:30. Se passate da quelle parti, volgete lo sguardo verso il Palazzetto del Mare, salite una rampa di scale, entrate negli uffici e venite a scoprire un talento stabiese, ne vale la pena!

Lascia un commento